Premesse:

Le Attività Educative con gli Asini (EAA) rappresentano degli interventi di “educazione e rieducazione” alla Relazione finalizzate a promuovere condizioni di benessere nelle persone.

Il rapporto con gli animali rappresenta una opportunità, una strada privilegiata per ottenere risultati sul piano della comunicazione verbale, emotiva ed empatica. L’asino con le sue caratteristiche etologiche, fisiche, comportamentali e simboliche rappresenta potenzialmente un facilitatore alla Relazione. La comunicazione non verbale diventa il canale preferenziale che rende possibile l’espressione, in modo graduale, più intima di sé.

Le attività organizzate in compagnia e con lo stimolo degli animali, hanno lo scopo di riunire i bambini, farli rilassare e socializzare tra loro in modo da sollecitare contatti e migliorare, la qualità della loro vita.

Il contesto scolastico rappresenta un luogo privilegiato in cui il bambino può sperimentare e sviluppare le proprie risorse personali, cognitive e sociali tra pari e nella relazione con l’adulto.

Ed è proprio per la valenza educativa, fondamentale per lo sviluppo di sé, che la presenza di un animale può facilitare e contribuire positivamente al processo evolutivo del bambino.

Ad esempio, il contatto fisico può facilitare la formazione della propria identità sia corporea che psicologica e quindi migliorare le interazioni con altre persone, permette inoltre di sviluppare l’empatia e l’antropomorfismo, che fanno parte di uno stato particolarmente favorevole, all’interesse per tutto il mondo esterno. Prendersi cura,e  non sono solo, dell’animale, sviluppa l’autostima e la capacità di autonomia, l’utilizzo della comunicazione non verbale facilita il coordinamento di comandi verbali, gestuali, posturali, mimici.

Questo progetto ha come finalità lo sviluppo del bambino sulla base delle capacità e risorse espresse in premessa. Le attività dei progetti di zoo antropologia didattica sono di due tipi:

1. Referenziali dove non è presente l’animale ma si fa semplicemente riferimento a lui o alle sue caratteristiche.

Rappresentano in genere il 90% delle attività di un progetto (talvolta la totalità) e lavorano su diversi aspetti quali: sensoriali, l’espressività, la creatività, l’autocontrollo….

Possono preparare l’incontro con l’animale ma hanno anche una loro specificità di utilizzo.

2. Relazionali dove è presente e coinvolto l’animale e i ragazzi hanno l’opportunità di incontrarlo anche se con diversi livelli di interazione. In tal senso abbiamo attività relazioni:

– osservative, in cui i ragazzi si limitano a osservare senza toccare l’animale

– interattive, in cui i ragazzi arrivano a contatto con l’animale anche se in modo limitato e guidato dall’operatore;

– gestionali, in cui i ragazzi hanno una maggiore libertà di rapporto con l’animale

Tutte le attività saranno concordate con gli insegnanti e si potranno svolgere presso la scuola, per quanto riguarda le attività referenziali, e presso il Centro “La Città degli Asini” per le attività relazionali.

Nello specifico, il progetto prevede uno o più incontri, fra i quali:

– progettazione delle attività con il docente della classe
– uno o più incontri con la classe (da definire in base agli obiettivi)
– follow up con gli insegnanti per valutare i risultati ottenuti e restituzione di osservazioni finali
– definizione dei costi

Programma per le Scuole Prima Infanzia – Nido

Programma per le Scuole Infanzia – Materna

Programma per le Scuole Primaria

Programma per le Scuole Secondaria

Tutti i contenuti del sito sono di proprietà di Lorena Lelli, Responsabile del Centro “La Città degli Asini”  in Via Riviera 20 – Polverara (PD), salvo dove diversamente indicato. I contenuti del sito sono protetti ai sensi delle normative in materia di diritto d’autore, di diritto industriale e di proprietà intellettuale. Sono vietate la riproduzione, la creazione di contenuti derivati, la distribuzione, la rappresentazione e l’esposizione dei contenuti del sito senza l’autorizzazione scritta.                          E’ fatto espresso divieto all’Utente di utilizzare e/o far utilizzare il Sito a fini commerciali.